Calendario

<<  Aprile 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
Italian Afrikaans Albanian Arabic Armenian Azerbaijani Basque Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician Georgian German Greek Haitian Creole Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Urdu Vietnamese Welsh Yiddish

triulza“Gastronomia siciliana e dieta mediterranea: culinaria regionale e benefici per la salute”. E’ il titolo del dibattito organizzato e promosso dall’Istituto Italiano Fernando Santi ad Expo Milano al quale prenderà l’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia.

L’evento, che si terrà sabato 26 settembre, rientra nella serie di appuntamenti del programma “Coltivare la cultura”. Una serie di eventi culturali che ha visto nei mesi scorsi la realizzazione di cinque tappe, tra convegni, seminari e giornate culturali dedicate alla cooperazione con Paesi stranieri, quali America del Sud, Africa e Asia. Giunto quasi al giro di boa di questa importante iniziativa, offrirà ai visitatori della Cascina Triulza ancora otto appuntamenti di prestigio, sotto il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, sotto il patronato e con il contributo della Regione Lombardia.

Il dibattito che coinvolgerà l’IRVO si terrà dalle 10.30 alle 13.30, sempre presso gli spazi della Cascina Triulza. Presente anche la SISTE, la Società italiana di scienze applicate alle piante officinali e ai prodotti per la salute. Nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, seguirà il seminario intitolato “Il Vino nella dieta mediterranea: impatti sulla salute ed eliminazione dei solfiti dalla produzione del vino”. Al termine del seminario, le attività si sposteranno al Cluster BioMediterraneo dove sarà ripreso il tema della gastronomia siciliana, già sviluppato nella mattina, contestualmente alla degustazione di prodotti tipici siciliani. Tra gli ospiti, rappresentanze della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari (SSICA) di Parma e Angri, dell’IRVO – Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia, dell’OICS – Osservatorio Interregionale Cooperazione e Sviluppo, dell’Orto Botanico dell’Università di Palermo, dell’APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, del Centro Studi e Ricerche IDOS, dell’ALPAA Associazione Lavoratori Produttori Agroalimentari Ambientali, della CIA Confederazione Italiana Agricoltori, dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, dell’Istituto Italiano Fernando Santi Sede Regionale Emilia Romagna, dell’Assessorato Protezione civile, Legalità, Giovani e Servizi Demografici del Comune di Bologna.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Utilizziamo i cookie per fornire i nostri servizi. Proseguendo in questo sito ne autorizzi il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information